That’s Not All Folks!

Grazie!

Grazie a Massimo per aver deciso di dare un nuovo respiro a questa famiglia e di vivere una nuova avventura, ed insieme a lui a Tremma, Bubba e Calo e per non averci mai fatto mancare il loro impegno dirigenziale.
Grazie a Mario, Tano, Zuzzu, Fonti, Carlo, Ricky e Paolo per aver costruito una squadra ed averla resa quello che è, oltre ogni aspettativa.
Grazie a Gianni, Beerd e Manuelino per aver preso le redini dell’attacco ed averlo guidato verso splendide vittorie.
Grazie ad Ale, Pippo e Filippino per averci messo l’anima nel difendere i propri compagni.
Grazie Tony, Guido e Steve per aver permesso agli allenatori di creare un playbook con mille varianti, e tutte efficaci.
Grazie a Manu, Erik ed Ago per aver fatto capire agli avversari ed a tutti noi che possiamo segnare come e quando vogliamo e contro chi vogliamo.
Grazie ad Ale, Peppe, Roby, Dany, Giorgio, Corrado e Andrea per essere stati il traino e motore dell’attacco.
Grazie a Giorgio, Gaetano, Carmelo e Mondellino per essere stati un muro in difesa.
Grazie a Manfro, Peppe, Geggè, Jimmy e Silvio per averci fatto capire che… “qui non si passa!”
Grazie a Ciccio, Anto e Bravatar per averci ricordato che i fantini sono gente pericolosa.
Grazie a Ciccio, Alessio, Francesco, Marco, Fabry e Wolf per essere stati così incredibili da esservi ritagliati subito un posto in squadra, tra i migliori rookies della storia degli Sharks.
Grazie a Giulio per avere quel fastidioso problema di essere troppo forte.
Grazie a Geggè (di nuovo) per avere un fucile di precisione al posto della gamba.
Grazie a Stefano che nonostante sapesse di non potere giocare le domeniche è venuto agli allenamenti per aiutare in difesa!
Grazie ad Alessio, a Giovannino ed a Vincenzo, perchè tranquilli, tra un po’ toccherà anche a voi.
Grazie a tutti gli infortunati per averci sempre fatto divertire a cambiare da partita in partita le carte in tavola… mannaia a voi!
Grazie a Cesare per aver preso le statistiche in modo impeccabile, e nonostante tutto essersi preso i “santioni”!
Grazie agli Highlanders Catanzaro AFTAchei CrotoneNapoli ’82ersSirbons Cagliari e Steelers Terni per averci onorato come avversari e per averci fatto comprendere fin dove possiamo arrivare.
Grazie a Fidaf – Federazione Italiana Di American Football per avere organizzato tutto in modo impeccabile.
Grazie al nostro pubblico ed agli amici tutti che ci hanno sempre sostenuto ed incoraggiato, e che si sono spesi (ed hanno speso!) per permetterci di vivere il nostro sogno.
Grazie a Paride, Marco, Aldo, Alessio, Dario, Carlo e Piero perchè il cuore biancoblu resta biancoblu, sempre!
Grazie a chi avrebbe voluto giocare con noi ma non ha potuto per le mille vicissitudini che la vita ci mette di fronte, parlo anche con voi, Vlady, Piero, Dario e Titti.
Grazie a Cinzia, Adriana, Riccardo ed a chiunque abbia voluto regalarci il proprio impegno nel fotografare i nostri piccoli momenti di gloria.
Grazie a fidanzate, mogli e madri per renderci tutto sempre più complicato, ma vi amiamo e lo sapete!
Grazie agli amici di Gameday e di Facebook per averci aiutato a non tenere sulle spine i nostri tifosi che non potevano vederci.
Grazie ad Ivan “il pulmiere” per essere riuscito, non si sa come, a permetterci di prendere la nave per tornare a casa domenica sera, facendo tempi su strada che manco Vettel…
Grazie alla Tirrenia per essere stata nostra fedele compagna di avventure, probabilmente vi chiederemo di sponsorizzarci!
Grazie a quei disgraziati che hanno pensato bene di rubare i cavi della luce al Velodromo e lasciarci senza casa, ci avete reso più forti!

Grazie, grazie a cuore, un cuore biancoblu che vi dice solo A PRESTO!