Sharks sconfitti dai Mastini. A Bologna, ultimo treno per i playoff.

Nel turno infrasettimanale, glI Sharks escono sconfitti nel testa a testa contro i Mastini Verona per 21 a 7. Oggi a Bologna contro i Knights hanno bisogno di una vittoria per accedere alla post season.

Sconfitta strana quella maturata in un insolito Mercoledì pomeriggio allo SportVillage di Tommaso Natale. GlI Sharks infatti vengono subito sorpresi dalla formazione veronese che nel primo quarto realizza due TD in pochi minuti portandosi sul 14 a 0. Gli Sharks sprecano tanto in attacco complice la buona difesa dei Mastini. Albanese, sottotono nei primi due quarti (due intercetti), si sveglia nel terzo quarto e gli Sharks muovono la catena grazie alle ricezioni di #15 Cuvello, #11 Randisi e #81 Cusimano e alle corse di #25 Spinelli e #32 Graziano. La difesa Sharks riesce a contenere l’attacco veronese costringendolo spesso al punt. Ottime prestazioni di #24 Todaro, #52 Maltese e #29 Sposito.
A inizio quarto quarto #5 Albanese trova prima #85 Mondi che riceve un lancio da 40yard e nell’azione successiva trova #6 Liggio in endzone.
A 7 minuti dal termine gli Sharks riaprono la gara, che però complice qualche fallo di troppo che porta i Veronesi in goal line viene messa “in ghiaccio” dalla formazione dei Mastini che grazie ad una corsa del qb Carminati sigla il 21 a 7 ponendo fine alla gara.

I Mastini conquistano i playoff, gli Sharks invece si giocano tutto all’ultima giornata.

Oggi infatti, si conclude il tour de force che vede gli squali palermitani impegnati da tre partite in 7 giorni. La squadra è partita ieri da Palermo in Nave per poter raggiungere Bologna  in una trasferta “alla Sharks-style”. Il team, decimato da infortuni e acciacchi dovrà uscire fuori la prestazione perfetta per uscire vincente nella partita contro i Knights Bologna e garantirsi l’accesso inaspettato alla Post Season.

Kickoff fissato alle 18:00 di oggi.

Ufficio Stampa Sharks Palermo