Palermo vs Nord Italia, playoff edition. Dentro o fuori contro i Daemons.

Gli Sharks Palermo sfideranno domani i Daemons Martesana a Bergamo per lo scontro diretto valido per la qualificazione ai quarti di finale del campionato di seconda divisione. Il team palermitano è l’unica realtà da Roma in giù qualificata ai playoff di prima o di seconda divisione.

Ed eccoci qui per il quarto anno consecutivo, gli Sharks Palermo alla vigilia di una partita playoff. In realtà quelli di seconda divisione mancavano dal 2012. 6 anni, durante i quali gli Sharks sono ripartiti da zero, dalla terza divisione cambiando praticamente il 90% dei protagonisti in campo e fuori, e raccogliendo negli ultimi 4 anni la bellezza di 28 vittorie su 34 partite disputate. Un vero miracolo, per un team che vive la peggiore posizione geografica di tutto il movimento ed è costretto al triplo degli sforzi economici e non per riuscire a disputare i campionati.

L’ennesima sorpresa si è concretizzata due settimane fa, quando gli Sharks, sconfiggendo i Knights Sant’Agata per 37 a 25 si sono matematicamente qualificati ai playoff di seconda divisione. Una favola bellissima, macchiata forse da qualche trasferta di troppo che sicuramente non permette al team siciliano di giocarsela ad armi pari con tutti; ma è in queste situazioni qui, che il team allenato da coach Mosqueda riesce a dare il meglio. E domani per continuare a sognare ci sarà bisogno di mettere in campo lo spirito Sharks in tutta la sua forma e sostanza.

I Daemons Martesana infatti, sono il team che è arrivato primo nel proprio girone e che quindi si è guadagnato l’accesso ai playoff in casa. Una squadra quella di Cernusco che gli Sharks hanno già incrociato nel 2010, sempre in trasferta in un interdivisionale di seconda divisione conclusasi con una netta vittoria del team lombardo.

In questi 8 anni sono cambiate tantissime cose e adesso gli Sharks avranno la possibilità di prendersi una rivincita, sicuramente molto difficile da ottenere, ma assolutamente alla portata degli squali palermitani, rimasti l’unica realtà del Sud Italia in corsa ai playoff del football a 11 giocatori.

La vincente del match di domani, affronterà i Blue Storms Busto Arsizio il prossimo weekend – indovinate dove?Chiaramente a Milano! – nel match valido per i quarti di finale del campionato.

Non ci resta quindi che aspettare domani le 14.00 il kickoff dell’incontro per capire se gli Sharks saranno ancora in grado di stupire tutto lo stivale.

Ufficio Stampa Sharks Palermo