Inizio spumeggiante del flag team. Gli Sharks vincono e convincono!

Prova di forza dei ragazzi guidati dai coach Costa e Cristina, nel primo bowl siciliano del Girone B del campionato senior di flag football di Seconda Divisione contro Elephants Catania, Cardinals Palermo e Mustangs Palermo.

Sharks Palermo – Elephants Catania
Match d’esordio contro i padroni di casa e organizzatori del bowl.
Sarà di 39 a 14 il risultato finale a favore della squadra palermitana. La partita comincia nel migliore dei modi, è tanta la voglia di iniziare bene e si vede. Gli Sharks si portano avanti sul tabellone con un perentorio 31-0, grazie agli intercetti difensivi dei numeri #21 Agostino Stassi e #43 Mario Costa. Il caldo e l’inizio fulminante iniziano a farsi sentire e i nostri ragazzi pagano un piccolo calo di concentrazione che porta gli Elephants a segnare due touchdown e due trasformazioni che scuotono gli animi tanto che gli Sharks mettono a segno il touchdown che mette la parola fine al match ad opera del numero #3 Alberto Bravatà e trasformazione realizzata dal numero #13 Tony Menza. Si conclude così la gara d’esordio di questo primo bowl del girone “B”.

Sharks Palermo – Mustangs Palermo
Nel terzo ed ultimo incontro di giornata il programma prevede un altro derby per lo scontro tra gli Sharks e la neonata formazione dei Mustangs Palermo, già incontrati nel torneo femminile. Partita molto equilibrata e decisa da un solo punto di differenza. Altissima la concentrazione tenuta in campo e fortemente voluta la vittoria finale per 20 a 19 che premia gli Sharks grazie all’ultimo touchdown e trasformazione realizzati entrambi dal numero #25 Roberto Cristina.

Sharks Palermo – Cardianals Palermo
Vista la disponibilità di un solo campo si torna in campo dopo circa quattro ore. Gli Sharks Palermo sono attesi per il loro primo derby palermitano di giornata contro i Cardinals Palermo. Partita emozionante, giocata con qualche tensione fino all’ultimo secondo disponibile che ha visto prevalere gli squali per 21-18. Un match molto combattuto che ha visto alternarsi continuamente il gioco tra le due squadre, intenzionate a fare risultato e che si è concluso sul finale quando il capitano e quarterback #7 Sabino Muzio prende in mano le redini del gioco conducendo la squadra alla vittoria, grazie ad un suo touchdown a pochi secondi dal fischio finale. Ottima la difesa dei bianco blu che ha contrastato gli attacchi dei Cardinals respingendone le intenzioni di vincere la partita.

Ecco le parole del Defensive coordinator (e giocatore) Quirino Mario Costa, che durante il bowl ha realizzato due intercetti (a spese di Elephants Catania e Mustangs Palermo ndr): “Sono molto contento dei risultati di questa giornata, tre vittorie su tre partite sono uno splendido risultato. Ovviamente non è detto nulla, siamo appena all’inizio, e stiamo partendo con il piede giusto ma dobbiamo continuare su questi livelli e migliorare. Tutte le squadre avversarie possono dire la loro, gli episodi hanno determinato alcuni risultati e potranno farlo anche in futuro, dobbiamo semplicemente lavorare, lavorare e lavorare”.

Gli Sharks Palermo concludono così il loro primo bowl. Teniamo a sottolineare il gran lavoro svolto dalla formazione di questa stagione che si è rinnovata parecchio, rinforzando e accrescendo il gruppo dello scorso anno, costituito da uno “zoccolo duro” di elementi usciti dal gruppo della “senior tackle” e da nuovi innesti, di cui alcuni alla prima esperienza nel flag football che speriamo possano spronare altri a seguirne l’esempio.

Prossimo appuntamento il 27 e 28 luglio proprio a Palermo presso lo Sport Village di Partanna Mondello, per riconfermare i risultati ottenuti e confrontarsi con le squadre rimanenti del Girone B.

Vi aspettiamo numerosi per questa grande giornata di festa e sport per sostenere gli squali!

Ufficio stampa Sharks Palermo

Visite: 301